Condividi:


Elezioni USA, Joe Biden è il nuovo presidente

di Redazione

Dopo giorni di conteggio dei voti, il candidato democratico ha conquistato la Casa Bianca. Trump non ci sta: "Da lunedì ci sarà un'offensiva legale

Dopo giorni di incertezze, ormai il risultato sembra essere definitivo: il candiato democratico Joe Biden è il nuovo presidente degli Stati Uniti d'America. A decidere il risultato, la conquista della maggioranza nello stato della Pennsylvania, che gli ha garantito 20 grandi elettori.

Secondo il sito web del New York Times, ora Biden avrebbe dalla sua 279 grandi elettori, superando così la soglia dei 270 richiesti per essere eletto, a fronte dei 214 assegnati a Donald Trump.

"Sono onorato che gli americani mi abbiano scelto come loro presidente", ha dichiarato il neopresidente.  "Il lavoro davanti a noi sarà difficile ma vi prometto questo: sarò il presidente di tutti gli americani". 

Come aveva ampiamente annunciato nei giorni scorsi, Trump non ci sta e annuncia azioni legali per contestare il risultato delle elezioni: "Lunedì inizierà una battaglia legale per assicurare che le leggi elettorali siano rispettate e che venga eletto il legittimo vincitore. Questa elezione è lungi dall'essere finita". 

La vittoria dei democratici segna anche un'importante novità nella storia della politica americana: la vice di Biden, Kamala Harris, è diventata la prima vicepresidente donna mai eletta negli Stati Uniti.