Elezioni regionali, Malivindi del Movimento 5 Stelle ritira la sua candidatura

di Redazione

L'avvocata di Ventimiglia era stata indicata come capolista della provincia d'Imperia. La decisione è arrivata "per motivi personali"

Colpo di scena in casa 5 Stelle: Silvia Malivindi, indicata come capolista del Movimento nella provincia d'Imperia, ha scelto di ritirare la sua candidatura alle elezioni regionali 2020. Regionali: M5S, Malivindi ritira candidatura

L'avvovata trentasettenne, originaria di Ventimiglia, ha spiegato di aver preso questa decisione per "motivi personali". Malivindi era arrivata seconda, dietro Alice Salvatore, nella votazione on line per la scelta del candidato presidente per le Regionali fatta prima della decisione di confermare la coalizione di governo Partito Democratico - M5S anche in Liguria, che ha portato a scegliere un candidato unitario per la corsa alle regionali.