Domenica alla Foce la Fiera di Santa Zita: chiusure e modifiche al traffico

di Fabio Canessa

Banchetti e tradizionale processione coi cristi lignei, ecco cosa cambia per le strade

Domenica alla Foce la Fiera di Santa Zita: chiusure e modifiche al traffico

Domenica 28 aprile, nel quartiere genovese della Foce, si svolgerà la tradizionale Fiera di Santa Zita. Una festa molto antica: la sua istituzione pare risalga al 13° secolo, per volontà di una comunità di origini lucchesi.

La fiera è costituita da 200 banchi dedicati alla vendita di alimenti, dolciumi, prodotti agricoli e merci varie, collocati nelle strade del quartiere della Foce: piazza Paolo da Novi, via di Santa Zita, via della Libertà, via Bianchi, via Pisacane.

Al pomeriggio,  come da consuetudine, la processione religiosa con i Cristi lignei organizzata dalla locale Confraternita di Santa Zita.

MODIFICHE AL TRAFFICO E CHIUSURE

per tutta la giornata (00-24) di domenica 28 aprile è istituito il divieto di circolazione, di sosta e di fermata, con rimozione del veicolo per gli inadempienti, fatta eccezione per i veicoli degli operatori del mercato e limitatamente a tale attività nelle seguenti strade:

  • via Santa Zita (tratto compreso tra Piazza Paolo da Novi e Via Antonini),
  • piazza Paolo da Novi,
  • via Bianchi,
  • via Siria,
  • via della Libertà (tratto compreso tra via Barabino e piazza Paolo da Novi),
  • via Pisacane (tratto compreso tra via della Libertà e via Cipro),
  • via Pisacane (tratto compreso tra corso Torino e via della Libertà).

In via Volturno e in via Staglieno è temporaneamente istituito il doppio senso di marcia a senso unico alternato, con diritto di precedenza per la direzione ponente e obbligo di arresto allo stop e di svolta a destra all’intersezione con via Cipro.