Diga Perfigli, la nuova proposta: "Lenzuolo bianco appeso a Chiavari e Lavagna"

di Marco Garibaldi

La protesta dei cittadini: “Andremo in giro per le vie della città con questo slogan”

Diga Perfigli, la nuova proposta: "Lenzuolo bianco appeso a Chiavari e Lavagna"

Continua la protesta contro la realizzazione della diga Perfigli tra i comuni di Lavagna e Chiavari.

La proposta rivolta a tutti i cittadini è di esporre lenzuola bianche dalle finestre e dalle entrate dei negozi per dimostrare, pacificamente, come quest’opera non sia voluta dai residenti della zona.

“Inviteremo, tutti i cittadini di Lavagna, Chiavari e città del territorio ad appendere un lenzuolo bianco come segno del NO alla diga - spiega Stefano Appoggi di "Forze amiche a difesa della piana del fiume Entella” - L’iniziativa inizia già da oggi. Andremo, a piedi e in auto, con altoparlanti in giro per le vie della città con questo slogan. A voi chiediamo se potete aiutarci a divulgare la notizia”.