Condividi:


Covid, positivi tre militi della Croce Bianca Genovese

di Michele Varì

Due bengalesi e un senegalese che svolgono servizio civile. Avviati decine di tamponi sugli altri operatori. Ristorante di Canneto chiuso dopo un caso

Non si arresta la catena dei contagi da Covid a Genova: nelle ultime ore all'ospedale Galliera sono risultati positivi tre militi della Croce Bianca Genovese di piazza Palermo, alcuni dei quali sintomatici: si tratta di due bengalesi e un senegalese. I primi due sarebbero collegati al cluster della moschea di Sottoripa emerso già da alcune settimane. Un altro bengalese positivo è stato scoperto in un ristorante di via Canneto il Lungo che è subito stato chiuso dal titolare per svolgere le verifiche sul resto del personale. Nessuno dei nuovi positivi è in condizioni gravi.

Sia nella Croce Bianca Genovese che nel ristorante sono stati avviati controlli su decine di persone per circoscrivere i contagi.

Positivi al Covid anche un dipendente di un ristortante di piazza Montano, a Sampierdarena e un genitore di un scuola del centro storico. Fra gli accertamenti avviati anche quelli di verificare se fra i vari contagiati ci sono collegamenti.