Tags:

covid seggio Sezione

Genova, chiusa (e poi riaperta) una sezione a Oregina: ricoverato il presidente per sospetto covid

di Antonella Ginocchio

Sanificati tutti i locali e sostituiti tutti gli scrutatori che ieri erano stati a contatto con il presidente

Genova, chiusa (e poi riaperta) una sezione a Oregina: ricoverato il presidente per sospetto covid

E‘ stata chiusa la sezione di voto 323 nel Plesso x dicembre dell’Istituto comprensivo del Lagaccio, ad Oregina. Il presidente del seggio nella notte è stato ricoverato per sospetto covid. L’uomo, sofferente, aveva una temperatura corporea elevata, superiore a 38 gradi.

Timori per gli altri addetti al seggio, almeno sei persone, che ieri, com’è di prassi, avevano incontrato il presidente del seggio per la consueta riunione prima dell' apertura delle urne.

Al momento non si conosce ancora l’esito del tampone che chiarirà se l’uomo sia o meno positivo al covid. In caso di positività, saranno le auotorità competenti a decidere quali provvedimenti adottare, se chiudere o meno le altre sezioni del seggio di Oregina. 

L’ombra del covid, purtroppo, si sta facendo sentire pesantemente sulle operazioni di voto di questa tornata elettorale, già dalle prime ore di apertura dei seggi. La sezione, in tarda mattinata, è stata poi riaperta dopo la completa sanificazione dei locali e la sostituzione di tutti gli scrutatori che, nella giornata di ieri, erano stati a stretto contatto col presidente per le operazioni di preparazione del seggio.