Coronavirus, Valle d'Aosta unica regione italiana senza nuovi contagi

di Redazione

Sono invece 82 i nuovi casi in Lombardia e 55 in Emilia Romagna; 10 morti in Italia, 35092 il totale dei decessi

Solo in una regione, la Valle d'Aosta, non si registrano nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Nelle altre, su 306 casi individuati, ce ne sono 82 in Lombardia, 55 in Emilia Romagna, 30 nella Provincia autonoma di Trento, 26 nel Lazio, 22 in Veneto, 16 in Campania, 15 in Liguria, 10 in Abruzzo. Tutte le altre regioni hanno un incremento a una sola cifra. In totale dall'inizio dell'emergenza sono state contagiate 245.338 persone.

I pazienti in terapia intensiva per il coronavirus in Italia passano da 48 a 49 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. I ricoverati con sintomi sono 713 (-11), le persone in isolamento domiciliare 11.642 (+92).. Ad oggi sono nove le regioni senza pazienti in terapia intensiva. 

Resta sostanzialmente stabile il numero giornaliero dei morti con coronavirus: nelle ultime 24 ore se ne contano 10 mentre ieri erano stati 9. Il totale dei decessi sale a 35.092. Sono i dati diffusi dal ministero della Salute sulla situazione del contagio.