Condividi:


Coronavirus in Serie A, il contagio si allarga: positivo Vlahovic della Fiorentina

di Redazione

Dopo i casi di Sampdoria e Juventus, anche la Viola in isolamento

Dusan Vlahovic è positivo al coronavirus. È la Fiorentina a comunicarlo in una nota: "ACF Fiorentina informa che il calciatore Dusan Vlahovic è risultato positivo al test per l’identificazione del Coronavirus – COVID-19, al momento il giocatore è asintomatico e si trova presso la sua abitazione. La Società sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa ad iniziare dal censimento di tutte le persone che hanno avuto contatto con il calciatore".

Nessuno dei giocatori viola ha in questo momento sviluppato febbri, ma si trovano comunque a riposo e in isolamento. Verranno effettuati ulteriori tamponi per capire se il contagio si è allargato. La Fiorentina è la terza squadra in Serie A colpita dal coronovirus, dopo Juventus e Sampdoria. Vlahovic con l'Udinese era in campo e per questo anche la squadra friulana sarà messa in quarantena. Il giocatore aveva giocato contro i blucerchiati lo scorso 16 febbraio, ma il periodo di incubazione è troppo elevato per pensare a un contagio in quella occasione.