Coronavirus, dimesso il primo paziente ligure curato con il plasma

di Redazione

Miglioramenti rilevati già dopo la seconda infusione

Coronavirus, dimesso il primo paziente ligure curato con il plasma

E' stato dimesso e sta bene il cinquantenne ricoverato all'ospedale di Sanremo per polmonite da Covid-19, primo paziente in Liguria curato con il plasma iperimmune. La terapia era iniziata il 13 maggio e fin dai primi giorni, dicono dall'ospedale, il paziente era migliorato. "La rilevanza del miglioramento - afferma il direttore di Pneumologia ASL1, Claudio De Michelis - si è riscontrata con la scomparsa della febbre, presente da settimane, immediatamente dopo la seconda delle tre infusioni programmate, associata a normalizzazione della saturazione di ossigeno e scomparsa della dispnea. A distanza di una settimana, due tamponi sono risultati negativi".

"Il paziente sarà controllato di nuovo tra dieci giorni e verrà monitorato periodicamente. Per il mio team medico ed infermieristico è stata un'esperienza che ricorderemo dal punto di vista professionale ed umano", dice De Michelis.