Chiusura A26, Bucci: "Potenziamo treni e bus"

di Redazione

"Chiediamo ai genovesi di utilizzare i mezzi pubblici finché permarrà questa situazione"

Chiusura A26, Bucci: "Potenziamo treni e bus"

Il sindaco di Genova Marco Bucci dichiara alla stampa le strategie per supportare i cittadini nel giorno della chiusura dell'autostrada A26: “Dalla mattina di martedì 27 avremo una situazione di emergenza per il traffico in città, abbiamo dunque deciso una serie di misure con la premessa che potranno essere di giorno in giorno modificate a seconda di come evolveranno”.

“Il grosso della circolazione sarà  tra il casello di Genova Aeroporto e il casello di Genova Sampierdarena – spiega il sindaco di Genova – per questo dobbiamo trovare sistemi per separare più possibile flussi merci e privati. Su lungomare Canepa avremo una corsia per ogni senso di marcia dedicata ai mezzi pesanti, ci saranno pattuglie della polizia locale che effettueranno la separazione dei due traffici, oltre naturalmente alla viabilità portuale”.

Verranno allestite due aree di parcheggio per i mezzi pesanti peresso ex Ilva e presso calata Bettolo, per i mezzi pesanti che saranno costretti a lunghe attese. Le pattuglie accompagneranno i mezzi in A7, come accade nei casi di maltempo e neve. 

Bucci: "Usate i mezzi pubblici" - “Intensificheremo il servizio bus di Amt e della metropolitana, abbiamo chiesto a Trenitalia di fare lo stesso con le linee urbane tra Voltri e Nervi e in Valpolcevera così come sulla linea per Ovada. A tutti i cittadini genovesi chiedo di usare il più possibile i mezzi pubblici. Domani mattina saranno fornite tutte le disposizioni utili per muoversi in città”.