Condividi:


Chiavari, sul treno senza mascherina minaccia di azionare il freno d'emergenza

di Redazione

Il capo treno costretto a fermare il convoglio, il 45enne è stato denunciato anche per violazione delle norme anti covid

La scorsa serata, a bordo di un treno sulla tratta Sestri Levante-Savona, un uomo trovato senza la mascherina è stato invitato ad indossarla dal capo treno. Il 45enne ha iniziato a inveire contro il capo treno, minacciando di azionare il freno di emergenza. Pertanto, il capo treno, al fine di prevenire ulteriori conseguenze, ha bloccato il convoglio a Camogli, richiedendo la presenza delle Forze dell’Ordine.

Sul posto è arrivato un equipaggio dei carabinieri di Santa Margherita Ligure che ha individuato e identificato l’uomo. Si tratta di un 45enne di Chiavari, gravato da pregiudizi di polizia. È  stato denunciato per “interruzione di un ufficio o servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessità”. Inoltre l'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, è stato allontanato e sanzionato per la violazione delle norme anti-contagio