Coronavirus, i musicisti si sfidano a distanza nel Challenge Maia

di Giulia Cassini

Lo slogan #iorestomusicista per il nuovo "Musicisti Liguri Challenge"

Coronavirus, i musicisti si sfidano a distanza nel Challenge Maia
In questo momento difficile per tutti, e in particolare per l'intera filiera della musica, fatta di eventi e di concerti, è nato un nuovo format per coinvolgere tutti i musicisti liguri in una sfida positiva ingrado di "unire a distanza", in attesa di tornare a suonare dal vivo insieme. 
 
Come funziona? Tutti gli artisti liguri (cantanti, musicisti e gruppi musicali) sono invitati a partecipare gratuitamente nel contest Maia pubblicando un proprio video fatto in casa, cantando o suonando un brano a propria scelta. L'obiettivo è quello di lanciare un messaggio positivo al mondo intero e continuare a dire con orgoglio:"Io resto musicista"... L'artista che realizzerà il video, lo posterà sul gruppo Facebook "Musica in Liguria", e a sua volta taggherà un altro musicista (ligure) invitandolo a fare la stessa cosa... Il messaggio andrà avanti da solo... Usando l'hashtag #iorestomusicista...
 
Tutti i musicisti che parteciperanno all'iniziativa comporranno il cast di un concerto che Maia organizzerà non appena sarà possibile. Informazioni al numero 320.8319269.