Condividi:


Castel Dragone, si inaugura "Pillino The Wall"

di Redazione

L'esposizione, promossa dal Comune, fino al 13 settembre presso il baluardo del porto di Camogli è dedicata a Pillino Donati, autore di ricerca

Apre il 12 agosto alle 20 a Castel Dragone, baluardo del porto di Camogli, "Pillino The Wall" (12 agosto-13 settembre), la mostra promossa dal Comune di Camogli che accompagna il Festival della Comunicazione. Il Comune intende rendere omaggio a Pillino Donati, autore di una ricerca assolutamente inedita, nato nel famoso borgo che torna “a casa” dopo le tante esposizioni in giro per il mondo. La mostra promossa dal Comune di Camogli - Assessorato alla Cultura è a cura di Ellequadro Documenti.

Il titolo della mostra"Pillino The Wall" è stato scelto dall’artista stesso. 
Portato alle stelle dai Pink Floyd come simbolo dell’incomunicabilità, il muro resta il medium preferito oggi come ieri per l’immediatezza della comunicazione.


Dopo i primi passi nel figurativo, Pillino Donati, affascinato dalla rivoluzione attuata da Lucio Fontana, ne metabolizza il risignificato di ricerca. Per la mostra è stato posizionate anche un inedito UnRoll pronto per essere lanciato dagli spalti del castello, L'artista è della "scuderia" del progetto internazionale ARTOUR-O il MUST,di Ellequadro Documenti. 


Hanno scritto su questo artista, tra gli altri, Tiziana Leopizzi, Emanuela Mazzotti, Angelo Mistrangelo, Lucia Pisano, Ludovico Pratesi e Maurizio Sciaccaluga.


Informazioni: Press ARTOUR-O press@ellequadro.com