Condividi:


Presentato il bus elettrico che collegherà il Golfo Paradiso a Genova

di Redazione

Verrà utilizzato sulla linea 75, è lungo 12 metri e ha un'autonomia di 240 chilometri

È stato presentato quest'oggi a Recco il nuovo mezzo interamente elettrico Iveco E-Way, un bus che verrà utilizzato sulla linea 75, che collega il golfo Paradiso a Genova. Alla presentazione del mezzo, cui ha fatto seguito il viaggio inaugurale, hanno partecipato il sindaco di Genova e della Città Metropolitana Marco Bucci, il sindaco di Recco Carlo Gandolfo, il consigliere delegato ai trasporti perla città Metropolitana Claudio Garbarino, il consigliere delegato alle strade Franco senarega, il vice sindaco Metropolitano Carlo Bagnasco e i sindaci del comprensorio del golfo Paradiso.

A fare gli onori di casa Giorgio Zino, business director South Europe Iveco bus, Enzo Sivori, presidente Atp Esercizio, con il vice presidente di Atp Esercizio Carlo Malerba. "Con l'utilizzo dell'Iveco E-Way continua la politica green della nostra azienda e la Riviera di Levante, che ha nel suo patrimonio ambientale un punto di forza, sta diventando la nostra 'palestra' per mezzi a basse emissioni o elettrici", afferma Sivori. Alla novità presentata oggi seguirà l'introduzione di un minibus elettrico anche tra Recco e Camogli, a Pasqua 2020."Stiamo lavorando perché il golfo diventi 'Paradiso dell'elettrico e dell'ambiente'", ha detto Garbarino. L'Iveco E-Way è un mezzo lungo 12 metri a zero emissioni. Ha un'autonomia di 240 chilometri, 350 in condizioni ottimali, dopo una ricarica di sole sei ore che ne permette l'utilizzo per l'intera giornata lavorativa.