Autostrade gratis in Liguria, lanciata una petizione on line

di Redazione

Sul portale Change.org si raccolgono adesioni, tra le richieste anche il potenziamento ferroviario

Autostrade gratis in Liguria, lanciata una petizione on line

Una petizione per chiedere "più treni e autostrade gratis per tutti" è stata lanciata sul portale Change.org da un utente ligure. "Poco più di un anno fa la Regione Liguria ha subito una ferita profonda di cui ancora oggi tutti coloro che passano da questa splendida regione vedono i segni - recita il testo della petizione, il riferimento è al crollo del ponte Morandi - Come se non bastasse, il clima e la condizione precaria di alcune infrastrutture hanno fatto il resto, con molte arterie autostradali in perenne stato manutentivo. Ad oggi, muoversi il Liguria è estremamente difficoltoso e ciò reca ulteriore danno, anche economico, alle imprese, ai cittadini e al comparto del turismo, voce primaria della Regione Liguria. Ormai non si contano più i cantieri aperti sulle autostrade e ovviamente mancano alternative per via di molte strade statali o provinciali danneggiate dai recenti eventi meteo".  "Per questo motivo - scrive quindi l'autore della petizione - chiedo siano messe in atto tutte le possibili iniziative per migliorare la mobilità in Liguria, ma allo stesso tempo minimizzare il danno subito, consistenti in: potenziamento dei servizi di trasporto pubblico locale e ferroviario in tutta la Regione; gratuità dei pedaggi autostradali nelle tratte interessate ai lavori su A6, A7, A10, A12 e A26".Al momento hanno aderito alcune centinaia di persone.

La petizione si può trovare qui