Asl4, somministrate per errore 4 dosi di vaccino antinfluenzale dell'anno scorso

di Alessandro Bacci

La direzione si scusa e procederà alla nuova somministrazione. Con ogni probabilità le dosi inoculate non sono efficaci contro il nuovo ceppo

Asl4, somministrate per errore 4 dosi di vaccino antinfluenzale dell'anno scorso

Si sono presentati in Asl4 per effettuare la vaccinazione contro l'influenza, ma hanno ricevuto le dosi dell'anno scorso, probabilmente inefficaci contro il ceppo di questa stagione. A confermare la notizia è la direzione sanitaria di Asl4, "in data odierna sono state somministrate 4 dosi di vaccino antinfluenzale contro il ceppo relativo alla campagna vaccinale 2020-2021".

"Considerata la possibilità che il vaccino somministrato possa essere solo parzialmente efficace nei confronti del virus atteso nell’epidemia influenzale 2021-2022 si è deciso di procedere nei tempi previsti alla somministrazione di una nuova dose - prosegue la nota - I medici di medicina generale interessati sono stati prontamente informati e si faranno carico di contattare tempestivamente i propri assistiti per programmare la nuova somministrazione. ASL4 ha avviato una verifica interna sull’accaduto e si scusa per la problematica che si è venuta a creare, dovuta ad un mero errore di consegna del vaccino, rassicurando i 4 pazienti che non corrono alcun rischio per la loro salute."