Albenga, scoperta una discarica abusiva con rifiuti pericolosi

di Redazione

In un'area di 15 mila metri quadrati, veicoli e parti meccaniche frutto di autodemolizione illecita". Gestore e proprietario dell'area sono stati denunciati

Albenga, scoperta una discarica abusiva con rifiuti pericolosi

Un'area di circa 15 mila metri quadrati, adibita a discarica abusiva, è stata sequestrata dai carabinieri forestali ad Albenga.

Nell'area, per anni, "sono stati illecitamente gestiti ingenti quantitativi di rifiuti pericolosi e non prevalentemente costituiti da veicoli e parti meccaniche, frutto di attività di autodemolizione illecita". L'attività illecita "comporta il concreto rischio di contaminazione del suolo e della falda a causa del deterioramento dovuto agli agenti meteorici e al possibile sversamento di oli ed altri fluidi lubrificanti."

Per quanto finora accertato le attività illecite erano tuttora in corso.

Il gestore dell'area e il proprietario sono stati denunciati