8 marzo, Bucci: "Alle donne di Genova, un pensiero speciale va a Clara"

di Alessandro Bacci

Il sindaco: "A loro che lottano ogni giorno per i propri diritti e che lavorano per rendere migliore la nostra comunità genovese e la nostra città!"

8 marzo, Bucci: "Alle donne di Genova, un pensiero speciale va a Clara"
"Alle donne di Genova: alla loro passione, al loro coraggio, alla loro determinazione. A loro che lottano ogni giorno per i propri diritti e che lavorano per rendere migliore la nostra comunità genovese e la nostra città! In questo 8 marzo un pensiero speciale va a Clara, uccisa per mano di chi avrebbe dovuto amarla e proteggerla." Così il sindaco Marco Bucci con un post su Facebook celebra l'8 marzo. La frase del sindaco è accompagnata dalla panchina rossa installata in via Galata per testimoniare la vicinanza dell’amministrazione comunale a tutte le donne vittime di violenza e alle loro famiglie. La panchina sarà inaugurata proprio oggi per la festa della donna e per ricordare Clara Ceccarelli, vittima del primo femminicidio di questo 2021 in Liguria.