Tutti pazzi per i gatti: dalle celebs ai "Gatti da biblioteca"

di Giulia Cassini

L'incontro di martedì 18 febbraio alle 16.30 presso la Biblioteca Civica Brocchi

Tutti pazzi per i gatti: dalle celebs ai "Gatti da biblioteca"

Il 17 febbraio ricorre la giornata Nazionale del Gatto che per secoli ha mantenuto grande indipendenza dall’uomo grazie alla sua abilità di cacciatore e alla forte personalità. Lo stesso numero 17 non sarebbe casuale, significando 1 vita per 7 volte e richiamando anche l'esoterismo. Lo stesso febbraio è il mese del segno zodiacale dell'acquario e delle streghe. 

Sono da sempre amati dagli artisti e dagli scrittori. Si pensi a Ernest Hemingway e a quanti visitatori attira ogni anno la sua dimora in Florida con gli oltre 50 eredi del suo famoso gatto con "zampe a sei dita". Oppure ancora a Mark Twain col suo iconico gattone nero chiamato Bambino, a Charles Dickens e alla sua colonia felina, ad Haruki Murakami che aprì a Tokyo anche un jazz club chiamato come uno dei suoi gatti "Peter Cat", solo per citarne alcuni. 

Tante anche le celebrità attratte dal fascino dei felini; tra loro ha fatto storia Karl Lagerfeld e Choupette, birmano dali occhi zaffiro. 

Il Municipio Levante a Genova come ogni anno, si è attivato per festeggiare questo felino dalle origini antichissime organizzando un incontro rivolto soprattutto ai bambini e a tutti gli amanti dei gatti. 

Martedì 18 febbraio alle ore 16.30 presso la Civica Biblioteca Brocchi si terrà l'evento dedicato "Gatti da biblioteca" con la partecipazione di Le.I.D.A.A (Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente) del presidente Le.I.D.A.A. Tigullio Pietro Burzi e del presidente Le.I.D.A.A. Genova Roberta Fiorito che presenteranno immagini e curiosità sui gatti. In più la responsabile della Biblioteca Brocchi leggerà un breve riassunto del libro di Sepulveda “Storia della Gabbianelle a del gatto che le insegnò a volare” per riflettere sui profondi significati di questa favola per adulti da raccontare ai bambini, infine Ivana Duero coinvolgerà i presenti in un laboratorio gattofilo.

“L’evento organizzato dal Municipio Levante vuole radunare le famiglie per sensibilizzare sul tema del rispetto degli animali e celebrare i valori dell’amicizia, dell’amore, del coraggio che portano al superamento delle diversitàdice l’assessore al Benessere degli Animali e alle Pari Opportunità Patrizia Arrighetti che invita i cittadini a partecipare numerosi.