Tags:

centro storico Genova

Sorpreso a orinare nei vicoli, morde gli agenti: condannato a 4 mesi

di Redazione

È successo venerdì scorso, l'uomo era senza documenti ed è stato portato in questura per l'identificazione

Sorpreso a orinare nei vicoli, morde gli agenti: condannato a 4 mesi
Venerdì scorso, in via Orefici, alcuni agenti della polizia locale hanno fermato un uomo mentre orinava sui muri di un edificio. Alla richiesta dei documenti l'uomo ha reagito in modo rabbioso, cercando di aggredire e mordere gli agenti. Dopo averlo bloccato la polizia locale ha verificato che l'uomo, un nigeriano, era senza documenti ed è stato portato in questura per l'identificazione. Sabato ha subito un processo per direttissima ed è stato condannato a 4 mesi, poi sospesi con la condizionale.