Ventimiglia, cane legato con una corda muore soffocato e di sete: denunciato il padrone

di Redazione

Il cadavere di un rottweiler è stato trovato in un campo vicino al fiume Roja. E' stato lasciato per ore senz'acqua e si è strozzato per cercare qualcosa da bere

Ventimiglia, cane legato con una corda muore soffocato e di sete: denunciato il padrone

Il cadavere di un cane di razza Rottweiler è stato trovato in un campo vicino al fiume Roja, a Ventimiglia. L'animale, secondo i carabinieri forestali che hanno indagato sulla vicenda, si sarebbe strozzato nel tentativo di trovare un po' d'acqua.

I fatti risalgono a luglio, quando è partita l'indagine dopo il ritrovamento del corpo del cane, morto da alcuni giorni. Secondo gli inquirenti, il rottweiler è stato lasciato legato ad una corda sotto un riparo di fortuna. Stravolto per il caldo e la sete, il cane ha cercato di liberarsi per raggiungere il fiume e bere, strozzandosi. I veterinari dell'istituto zooprofilattico hanno copnfermato la mortte per disidratazione e soffocamento

Il padrone del cane è stato denunciato per  maltrattamento e uccisione di animale