Liguria, via libera alla sepoltura degli animali nella tomba del padrone

di Redazione

Il consiglio regionale approva la proprosta di legge che permette la tumulazione delle ceneri degli animali d'affezione nei cimiteri

Gli animali domestici sono compagni di vita preziosi, dei veri e propri membri della famiglia. Tanti proprietari, anche in Liguria, hanno il desiderio di dare una sepoltura dignitosa ai propri amici a quattro zampe, magari tenendoli con sè anche dopo la propria scomparsa.

Per venire incontro a questa esigenza, il 30 giugno il consiglio regionale della Liguria ha approvato una proposta di legge che permette di seppellire (dopo la cremazione del corpo e in un'urna separata) le ceneri degli animali da compagnia nel luogo di sepoltura del padrone o nella sua tomba di famiglia. La richiesta deve arrivare dalle ultime volontà del defunto o dai suoi eredi; i costi di sepoltura dell'animale saranno a carico del richiedente e varieranno a seconda del ccomune su cui sorge il cimitero. 

La proposta di legge è stata presentata da Angelo Vaccarezza (Cambiamo!), Fabio Tosi (M5S) e Sergio Rossetti (Pd).