Tags:

Liguria covid

Turismo, Berrino: “Nessun turista straniero si è ammalato di Covid in Liguria”

di Antonella Ginocchio

L'assessore regionale a "Fuori Rotta": “Nessuno ha richiesto il risarcimento previsto dalla polizza assicurativa stipulata dalla Regione”

La Liguria è l’unica Regione in Italia ad aver stipulato una polizza assicurativa per i turisti stranieri che si ammalano di covid in Italia, ma nessuno ha chiesto i rimborsi. Lo ha detto a Fuori Rotta, in onda questa sera alle 20,30,  l’assessore regionale al tuirsmo, Gianni Berrino: “Significa che le strutture ricettive in Liguria sono sicure: nessuno dei turisiti stranieri ha contratto il covid qui da noi ”.

E peraltro i numeri del turismo in Liguria  sono volati: si è andati oltre gli otto milioni di presenze a fine agosto, che l’assessorato aveva preventivato e sperato

“Il green pass no ha influito in maniera negativa sulle presenza”, ha ribadito l’assessore che ha evidenziato, invece, un’altra criticità: la mancanza di lavoratori stagionali. Per Berrino la responsabilità è in larga parte dovuta al reddito di cittadinanza.