Condividi:


Trenitalia aumenta gli Intercity dove portare la bici a bordo

di Edoardo Cozza

Il servizio, partito a ottobre, vede implementare i convogli coinvolti sia sulla linea Tirrenica che su quella Adriatica

A partire dal mese di maggio, Trenitalia aumenta il numero di collegamenti Intercity a bordo dei quali è possibile portare la propria bici tradizionale montata. Il servizio è garantito su 22 treni giornalieri che percorrono la linea Tirrenica: 6 sulla tratta Milano/La Spezia, altri 6 sulla Milano/Livorno, 2 tra Milano e Grosseto, 8 sulla linea Milano/Genova/Ventimiglia. 

Quattordici i treni coinvolti sulla linea Adriatica: 4 Bologna/Bari/Lecce, 4 sulla Bologna/Bari; 2 sulla trattata Milano/Bologna/Pescara, altri due sulla linea Milano/Bologna/Bari/Taranto e infine i due treni periodici tra Milano e Lecce. Con queste novità verrà coperto il 75% dell’intera flotta degli Intercity giorno, incrementando il servizio partito il 17 ottobre 2020.

Su ognuno di questi Intercity, nella carrozza n° 3 sono presenti sei postazioni per le bici, dove agganciarle alla rastrelliera in posizione verticale, e due punti di ricarica per le e-bike, utili per gli amanti della pedalata assistita. 

Tags:

bici treno intercity

Condividi: