Condividi:


Tragedia ad Arcola, donna fa il bagno nel fiume Magra e annega

di Alessandro Bacci

Sul posto i carabinieri, si tratterebbe di una tragica fatalità dovuta forse ad un malore

Tragedia nel primo pomeriggio nel fiume Magra ad Arcola, in provincia della Spezia, dove una donna 30enne è morta annegata. L'episodio è avvenuto in località Battifollo, dove la donna, di nazionalità marocchina, si era immersa in acqua in costume. A dare l'allarme sono stati una familiare e un altra persona che si trovavano assieme alla giovane: il corpo è stato trovato poco distante, in acqua, dai vigili del fuoco.

Secondo quanto appurato nei primi accertamenti dai carabinieri di Arcola, che hanno ascoltato anche le due persone che si trovavano con la donna, si tratterebbe di una tragica fatalità dovuta forse ad un malore.