Tags:

toti covid obbligo vaccini

Toti: "Governo ok su obbligo vaccinale per i sanitari e scudo penale"

di Edoardo Cozza

Il governatore della Liguria: "Per una volta le Regioni, le forze politiche e le richieste del mondo professionale sono state ascoltate"

Toti: "Governo ok su obbligo vaccinale per i sanitari e scudo penale"

È soddisfatto Giovanni Toti: il presidente della Regione Liguria accoglie con favore la bozza del decreto legge che verrà discusso in consiglio dei ministri sul tema dell'obbligo di vaccinazione per i sanitari e per lo scudo penale per chi lavora coi vaccini: "È un buon provvedimento, che ha accolto tutto quello che avevamo richiesto. Per una volta devo dire che il Governo ha saputo ascoltare sia le Regioni sia le forze politiche, sia le richieste che venivano dal mondo professionale. Credo che siano due passi avanti molto importanti per dare slancio alla campagna vaccinale". 

"Ci auguriamo tutti che si possa riaprire il Paese prima della fine di aprile come previsto - ha aggiunto Toti -. Però ora l'obiettivo è debellare il covid e poter ripartire di slancio, speriamo un mese prima dello scorso anno. Lo scorso anno riaprimmo il Paese dopo il ponte del 2 Giugno - ha concluso -, sarebbe un bel successo riaprire il Paese dopo il ponte del Primo Maggio".

La Regione Liguria valuterà "nelle prossime ore" eventuali ulteriori misure restrittive sulle province di Savona e Imperia: "I dati della provincia di Savona e Imperia passano i 250 casi per 100mila abitanti per settimana, ma stiamo parlando su base provinciale, perché la regione Liguria resta sotto tale soglia. Una volta approvato il decreto nelle prossime ore prenderemo i provvedimenti che la legge ci prescrive di prendere" ha spiegato Toti.