Tags:

L'appello

Tommasi, presidente assocalciatori: "Al più presto una data certa per la ripartenza"

di Maria Grazia Barile

"Nel protocollo ci sono diverse criticità"

Tommasi, presidente assocalciatori: "Al più presto una data certa per la ripartenza"

Il presidente dell'assocalciatori Damiano Tommasi, ha fatto il punto sul protocollo di sicurezza per la ripartenza: "Ci siamo ritrovati per analizzarlo e capire quali sono le novità. Ci sono delle criticità che hanno evidenziato i club, speriamo di trovare un modo per superarle in modo da poter ripartire.  Il ritiro, vista la gestione dei casi di positività che rischia di bloccare un'intera squadra, è uno dei punti in sospeso. È un grande punto interrogativo, una positività potrebbe interrompere sul piu bello il percorso. Bisogna capire cosa fare in caso di una singola positività".

Tommasi aggiunge: "Siamo in contatto con i medici e con il dottor Nanni, indicato dalla Lega come riferente. Essere allineati sulla stessa posizione è importante, per noi devono esserci le condizioni uniformi per tutti. Questo è uno degli scogli da superare".

Sulla data del 13 giugno per il ritorno del campionato, Tommasi dichiara: "È un'ipotesi, speriamo di poter avere una data certa al più presto per poter  costruire un percorso fatto di controlli, test e modalità di allenamento. Questo aiuterebbe tantissimo, oggi la difficoltà è avere una data certa".