Sulla Liguria arriva 'caligo': lo spettacolo insolito della nebbia sul mare

di Alessandro Bacci

Decine di segnalazioni da ogni parte della regione, un fenomeno insolito facilmente spiegabile dalle temperature fredde del mare e il clima mite

La nebbia che avvolge la Liguria: uno spettacolo insolito che ha catturato l'attenzione di decine di cittadini. Sulla nostra regione è arrivato il cosiddetto "caligo", la nebbia di mare che sembra aver trasportato alcune località della Liguria nella pianura padana. Un fenomeno che abbiamo già osservato in passato. L’acqua marina (ancora fredda visto il periodo) al contatto con l’aria mite in scorrimento sopra la superficie evapora e tende a condensare rapidamente formando delle minuscole goccioline di vapore. Se la temperatura dell’aria raggiunge il cosiddetto "punto di rugiada" si forma la nebbia che viene sospinta sulle coste dalle brezze di mare.

Sui social in molti hanno scritto preoccupati pensando che si trattasse di un incendio che aveva generato del fumo. Località come Rapallo (nella foto) appaiono spettrali, avvolti da un'insolita nebbia che riduce notevolmente anche la visibilità. Altre segnalazioni sono arrivate anche dal savonese, principalmente da Pietra Ligure. Nulla di preoccupante, solo uno spettacolo insolito.

Galleria