"Sposatevi a Genova": il Comune lancia la città come wedding destination

di Claudio Cabona

Nuove proposte per poter vivere un matrimonio da fiaba a Boccadasse o sull’isola delle Chiatte

La città di Genova si candita a diventare una wedding destination internazionale (meta internazionale per matrimoni) dove potersi sposare in location uniche e incantate. È questo l’obiettivo di “Sposatevi a Genova” la nuova campagna di promozione promossa dal comune di Genova e da Convention Bureau, un progetto nato per lanciare la città come nuova meta per i matrimoni. La campagna, presentata a palazzo Tursi a Genova, punta sulla promozione mirata attraverso materiali graficiun sito web dedicato e account specifici sulle piattaforme social di settore. Sposarsi a Genova diventa così un’esperienza unica, potendo contare su sei nuove proposte per poter vivere un matrimonio da fiaba a Boccadasse o sul mare sull’isola delle Chiatte, oppure poter coronare il proprio sogno d’amore in una dimora storica come Villa del Principe, o ancora Villa Zerbino, il Ducale e i palazzi dei Rolli.