Condividi:


Spezia, Volpi: "L'intenzione è di costruire una squadra competitiva"

di Redazione

Il presidente: "Abbiamo chiesto di posticipare la prima giornata. Obiettivo? Salvezza e mantenere la società sana"

"Abbiamo fatto la stessa richiesta di Inter e Atalanta per posticipare la prima giornata". Il presidente dello Spezia Gabriele Volpi annuncia ufficialmente di aver presentato la richiesta alla Lega, al pari di Inter e Atalanta impegnate nelle coppe europee. Lo Spezia ha infatti giocato il ritorno della finale play-off il 20 agosto e avrebbe bisogno di più tempo per preparare l’esordio.

Il presidente dei liguri ha parlato ai microfoni di "Sky Sport": "Obiettivi? La salvezza, ma anche mantenere sana la società. Non abbiamo mai avuto debiti, abbiamo sempre pagato i giocatori durante il lockdown, mantenendo così le motivazioni alte. Ora vedremo che tipo di introiti ci saranno in serie A. C’è sicuramente l’intenzione di costruire una squadra competitiva. Il rinnovo con Italiano non e’ stato difficile. Ha fatto tre promozioni consecutive, era ambito da diverse società, ma soprattutto negli ultimi mesi si e’ affezionato alla realtà".