Spezia-Torino 1-0: Sala pesca il jolly con una botta dal limite e stende i granata

di Edoardo Cozza

Tre punti d'oro per le Aquile

Spezia-Torino 1-0: Sala pesca il jolly con una botta dal limite e stende i granata

90'+4: Finisce qui al Picco: decide il goal di Jacopo Sala

90'+1: Cambio per lo Spezia: Ferrer al posto di Kovalenko

90': Ci saranno 4' di recupero

88': Giallo per Kovalenko

85': Nzola dal limite prova il tiro con l'esterno mancino. Ne esce una conclusione debole che non crea problemi

76': Giallo per Sanabria e Nikolau

70': Nello Spezia esce Sala ed entra Salcedo

63': Squillo di Sanabria che si gira e calcia, la palal sfila sul fondo di un soffio

58': Gran botta di Sala sotto la traversa e Milinkovic-Savic non può arrivarci: vantaggio dello Spezia

56': Out Linetty, Rincon e Belotti e dentro Pjaca, Baselli e Sanabria

49': Incursione di Nzola che alla fine calcia ma trova pronto Milinkovic-Savic alla respinta

46': Si parte con la ripresa

SECONDO TEMPO:

45'+2: Finisce qui il primo tempo

44': Ci saranno 2' di recupero

38: Fallo di Rincon che trattiene Bremer: giallo per il granata

32': Tiro pericolossisimo di Gyasi che, dal limite, stoppa bene e prova la conclusione ma spedisce a lato non di molto

28': Brivido per i tifosi dello Spezia con l'uscita aerea di Provedel che però si lascia sfuggire la palla dalle mani, per fortuna però Singo non riesce a trovare il tempo per la conclusione e alla fine la mette altissima

19': Cross dalla sinistra di Praet, palla che arriva a Belotti sul secondo palo, tiro che finisce sulla traversa ma non sarebbe servito a nulla: Belotti era in fuorigioco. L'attaccante del Torino lamenta un tocco di mano di Bastoni: lavoro per il Var che richiama Orsato al monitor. L'arbitro alla fine decide che è tutto regolare

11': Palla in verticale, sponda di Nzola per Verde che cerca il mancino a giro sul secondo palo ma la mette fuori non di molto

5': Punizione di Verde che non inquadra la porta da posizione molto defilata. Palla alta

1': Si parte. Primo pallone per il Torino

PRIMO TEMPO:

Ultima chance per Thiago Motta: l'allenatore dello Spezia affronta il Torino consapevole che la sua panchina sta iniziando a traballare. Nelle ultime uscite è mancato qualcosa anche a livello di gioco, oltre ai risultati: motivo per cui la sfida con i granata di oggi diventa praticamente decisiva. In campo i ritorni di Erlic e Sala garantiscono sicuramente qualità ed esperienza. Juric, invece, sceglie Linetty e Praet a supporto di Belotti.

Spezia (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Bastoni; Kovalenko, Sala, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. A disposizione: Zoet, Zovko, Manaj, Kiwior, Podgoreanu, Colley, Ferrer, Antiste, Salcedo, Strelec. All. Thiago Motta.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Rincòn, Ola Aina; Linetty, Praet; Belotti. A disposizione: Berisha, Izzo, Zima, Zaza, Baselli, Pjaca, Sanabria, Verdi, Kone, Vojvoda, Warming, Buongiorno. All. Juric.

Arbitro: Orsato (ass. Raspollini e Moro - IV: Baroni - Var: Nasca - Avar: Tegoni).