Condividi:


Spezia-Parma, appello del prefetto ai tifosi: "Niente assembramenti"

di Maria Grazia Barile

Maria Luisa Inversini avverte: "Chiediamo un comportamento coscienzioso e responsabile. Speriamo di non dover elevare sanzioni"

In vista della partita Spezia-Parma, in programma sabato pomeriggio alle 15 allo Stadio Picco, il Prefetto Maria Luisa Inversini ha lanciato un appello: "Chiediamo ai tifosi dello Spezia un comportamento coscienzioso per non creare assembramenti pericolosi per la salute pubblica, come accaduto recentemente in altre città. È un momento particolarmente delicato, i dati epidemiologici non sono stabili a causa delle varianti e il tessuto economico-sociale è in sofferenza, con settori economici che stanno attraversando una crisi davvero allarmante. Sono convinta che i sostenitori aquilotti sapranno dimostrarsi responsabili e che non ci sarà bisogno di elevare sanzioni, che potranno essere fatte anche attraverso la ricostruzione delle immagini della videosorveglianza".