Tags:

spezia lazio cronaca live

Spezia sconfitto 2-1 dalla Lazio ma esce a testa alta

di Redazione

Vantaggio biancoceleste con Immobile. Milinkovic-Savic pesca il jolly su punizione ma Nzola accorcia le distanze. Poi due reti annullare ai capitolini

Spezia sconfitto 2-1 dalla Lazio ma esce a testa alta

90'+4: Finisce qui. I tre punti vanno alla Lazio ma Spezia che esce a testa alta ancora una volta.

90'+1: Pereira firma il tris della Lazio e chiude i conti. Fuga sulla sinistra, il giocatore è tenuto in gioco da Chabot, piatto destro sul secondo palo e palla in rete. Pochi minuti di verifica al Var e goal annullato per fuorigioco

85': Ottima azione di Agudelo sulla destra, elude l'intervento di Marusic ma il suo assist per Gyasi trova Reina pronto a bloccare tutto

83': Ammonito anche Akpa Akpro. 

81': Giallo per Ricci che stende Caicedo

72': Terza rete della Lazio con Caicedo che scatta però di poco al di là della linea difensiva spezzina. Il guardalinee fa proseguire l'azione ma poi alza la bandierina e la rete viene annullata

63': Nzola rimette in scia lo Spezia: palla lunga che l'attaccante addomestica benissimo, dribbling a rientrare su Acerbi e mancino a girare sul quale Reina non può nulla. Italiano manda in campio Agudelo e Deiola per Maggiore e Farias.

51': Farias si incunea nell'area laziale, dribbla anche Reina ma poi si ritrova troppo defilato e il suo tiro non crea problemi

46': Si riparte. Primo pallone per lo Spezia. Italiano manda in campo Marchizza al posto dell'ammonito Bastoni

SECONDO TEMPO:

45': Finisce qui il primo tempo. Risultato sicuramente troppo pesante per lo Spezia, fermato due volte dal palo.

43': Non ci sarà alcun recupero

42': Cross morbido di Farias tutto solo a sinistra, Gyasi ci arriva di testa ma Reina fa buona guardia

38': Punizione di Ricci ma Reina non ha problemi e blocca

33': Che colpo di Milinkovic-Savic. Su calcio di punizione sorprende Provedel sul proprio palo. E' il raddoppio della Lazio

30': Giallo per Terzi che stende Immobile a pochi metri dall'area. I giocatori della Lazio protestano perché vorrebbero il rosso ma accanto a Immobile stava correndo anche Chabot.

24': Spezia sfortunatissimo! C'è ancora il palo a salvare la Lazio sul tocco di punta di Bastoni, con Reina che stavolta non avrebbe proprio potuto farci nulla

19': Gyasi fortunato vince il rimpallo con Acerbi e si ritrova davanti a Pepe Reina. Tocco in condizioni precarie di equilibrio e palla sul fondo non di molto. Lo Spezia però reagisce subito

15': La sblocca Immobile!! L'attaccante della Lazio sfrutta l'anticipo di Milinkovic-Savic su Maggiore, palla filtrante per Immobile che aspetta l'uscita di Provedel e lo trafigge facendo passare la palla sotto le gambe del portiere

8': Slalom di Farias lungo l'out di sinistra. Alla fine Reina chiude in angolo

3': Gran botta di Estevez che si stampa sul palo. Decisivo comunque un leggerissimo tocco di Reina.

1': Si parte. E' la Lazio a dare il via al match

PRIMO TEMPO:

Spezia alla ricerca di un altro risultato di prestigio, in campo contro una Lazio che vuole rifarsi dopo il ko riportato in campionato contro l'Udinese. Simone Inzaghi deve però pensare anche alla gara decisiva in Champions contro il Bruges. Vincenzo Italiano e i suoi vogliono però salutare il "Dino Manuzzi" con un risultato positivo, prima di tornare a casa, al "Picco". 

Ecco le formazioni ufficiali del match:

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, S. Bastoni; Estevez, M. Ricci, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias. All. Italiano

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Pereira, Immobile. All. S. Inzaghi