Spezia-Hellas Verona 1-2: Caprari mattatore, Erlic accorcia troppo tardi

di Edoardo Cozza

Squadre ampiamente rimaneggiate dal covid: sono dieci i calciatori positivi tra i veneti, quattro quelli nella compagine di Thiago Motta

Spezia-Hellas Verona 1-2: Caprari mattatore, Erlic accorcia troppo tardi

90'+5 Finale: Hellas batte Spezia 2-1.

88' Espulso Agudelo per un brutto fallo su Depaoli.

85' SPEZIA IN GOL! Erlic trova la deviazione vincente di testa sugli sviluppi di un corner e accorcia le distanze.

69' RADDOPPIO HELLAS! Meravigliosa conclusione di Caprari, che pesca l'angolo dai 25 metri con un sinistro potente.

59' VERONA IN VANTAGGIO! Rimpallo in area spezzina tra Erlic e Simeone: la palla schizza sui piedi di Caprari che porta l'Hellas sull'1-0. 

45' Si conclude sullo 0-0 il primo tempo: gialloblù vicini al gol con Lasagna, tiro di poco fuori, e Lazovic (traversa); per lo Spezia le migliori occasioni portano la firma di Reca e Amian

1' La partita ha inizio

Squadre ampiamente rimaneggiate dal covid, ma la partita si gioca: al Picco Spezia ed Hellas Verona sono di scena per la prima giornata di ritorno di Serie A. Di seguito le scelte dei due allenatori.

SPEZIA (3-5-2): Provedel; Amian, Erlic, Nikolau; Gyasi, Maggiore, Kiwior, Bastoni, Reca; Agudelo, Strelec
A disposizione: Zoet, Zovkov, Bourabia, Sala, Verde, Podgoreanu, Ferrer, Antiste, Saldedo, Sher, Bertola
Allenatore: Thiago Motta

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Pandur; Casale, Günter, Ceccherini; Tameze, Veloso, Ilic, Lazovic; Lasagna, Caprari; Simeone
A disposizione: Kivila, Toniolo, Barak, Kalinic, Rüegg, Pierobon, Depaoli, Sutalo, Terracciano
Allenatore: Igor Tudor

TELENORD IN DIRETTA