Sono 142 i sanitari no-vax in Liguria sospesi senza stipendio

di Alessandro Bacci

Sono persone che lavorano nell'ambito della sanità e che non hanno adempiuto all'obbligo vaccinale, il dato confermato da Alisa

Sono 142 i sanitari no-vax in Liguria sospesi senza stipendio

Sono 142 in tutta la Liguria i lavoratori della sanità sospesi senza stipendio perché non hanno adempiuto all'obbligo vaccinale. La cifra viene confermata dall'azienda sanitaria della Regione Liguria Alisa. Il dato è aggiornato al 26 agosto e relativo al personale che risulta sospeso da asl e ospedali, al netto delle revoche, di quanti cioè hanno nel frattempo deciso di prenotare il vaccino o hanno dimostrato di non essere in condizione di vaccinarsi.

Al 19 agosto risultavano 114 i sanitari in Liguria che ad oggi non hanno accettato di sottoporsi alla vaccinazione e che, dopo l'entrata in vigore del Dl 44, sono stati sospesi senza stipendio o spostati a servizi non a contatto con i malati.