Sfilata di barche da Santa Margherita a Portofino per la pace

di Redazione

Stamattina la Canottieri Argus ha organizzato la traversata di una ventina di imbarcazioni. "Uk mare unisce, e noi dobbiamo unirci in questo momento"

Sfilata di barche da Santa Margherita a Portofino per la pace

"Il mare unisce e mai come in questo momento dobbiamo unirci e portare la nostra solidarietà a queste popolazioni che soffrono". Nicola Rainusso del Circolo Velico Santa Margherita Ligure sintetizza così lo spirito della "Traversata per la pace" andata in scena questa mattina.

Organizzato dalla società sportiva Canottieri Argus, l'evento ha avuto l'adesione di alcune associazioni del territorio, chiamato a raccolta una ventina di barche e una cinquantina di persone che si sono date appuntamento alla spiaggia di Ghiaia di Santa Margherita Ligure e, sventolando la bandiera della pace, si sono diretti verso Portofino.

"Abbiamo voluto fare questo gesto simbolico - spiega il vicepresidente del Circolo Canottieri Argus Raffaello - perché crediamo nella pace sia per il popolo ucraino sia per quello russo che subisce la tirannia del suo governante. E siamo contenti che i nostri ragazzi, gli adulti del futuro, facciano loro questo valore".