Condividi:


Serie B, lo Spezia chiude al terzo posto: ora si punta alla Serie A

di Redazione

Gli Aquilotti alle semifinali dei play off inseguono il sogno promozione. L'Entella, già salva, perde 3-2 contro il Cittadella

Lo Spezia conquista il terzo posto in Serie B, il verdetto arriva grazie alla vittoria per 2-1 in trasferta contro la Salernitana. Gli aquilotti si presenteranno ai playoff dalla porta principale: in semifinale (8 e 11 agosto) affronteranno la vincente tra Chievo ed Empoli. L'altro preliminare playoff è Cittadella-Frosinone, la vincente trova il Pordenone. Italiano fa ampio turnover: fuori Ferrer, Bartolomei e Gyasi diffidati. La partita è subito in salita con Gondo che trova il vantaggio alla mezzora per la Salernitana. Spezia sull'1-1 con Mora al 46' del primo tempo. La partita sembarava indirizzata sul pareggio ma lo Spezia trova il 2-1 definitivo al 90' con Nzola.

L'Entella perde 3-2 in casa con il Cittadella, ma è una sconfitta che non fa male perchè i chiavaresi chiudono al tredicesimo posto già salvi in anticipo. Gara ricca di emozioni a Chiavari. Cittadella subito avanti con Panico, al 5' pari Entella grazie a un'autorete di Rizzi su cross di Schenetti. Gli ospiti al 21' si riportano in vantaggio con lo stesso Panico, risponde Manuel De Luca a fine primo tempo. I biancocelesti a 9' dalla fine sciupano un calcio di rigore con Schenetti e all'87' vengono puniti dal gol di Stanco.

Il playout è fra Pescara e Perugia. Retrocedono, insieme al Livorno, Trapani e Juve Stabia.