Condividi:


Scuola, il professore del liceo: "L'importante è ricominciare"

di Michele Varì

"Le lezioni a distanza sono un ripiego. Vi spiego perché ho due mascherine..."

"L'importante è ricominciare ed essere qui, perchè la scuola a distanza è un ripiego".

Fulvi Rapetti è un professore di educazione fisica del liceo classico D'Oria di Genova.

Si presenta alle lezioni con doppia mascherina: "E' un'abitudine, a norma di legge devo mettere quella chirurgica, poi metto la mia perchè durante le mie lezioni i ragazzi spesso non sono a distanza".

Rapetti aggiunge: "Il rinizio è molto laborioso, grazie alla nostra dirigente per fortuna le nostre due palestre rimangono riservate a noi, inoltre ha avuto i finanziamenti per rifare l'atrio esterno".