Tags:

Savona cocaina spaccio

Savona, spacciava cocaina mentre era ai domiciliari: arrestato

di Redazione

Sequestrati circa 30 grammi di droga e 4mila euro in banconote

Savona, spacciava cocaina mentre era ai domiciliari: arrestato

Spacciava cocaina durante i permessi dagli arresti domiciliari ma la polizia se ne è accorta e l'ha arrestato. E' successo a Savona. L'uomo era già monitorato nei giorni precedenti proprio alla luce dei suoi comportamenti sospetti. Detenuto ai domiciliari con permesso di assentarsi dalla propria abitazione durante le ore della mattinata per provvedere alle proprie esigenze di vita è stato sorpreso vicino a un bar di Savona, nella fascia oraria in cui aveva il permesso di uscire mentre stava cedendo una dose di cocaina a una persona. Durante la perquisizione personale e domiciliare sono stati sequestrati circa 30 grammi di cocaina, in parte suddivisa in dosi, la somma di 4mila euro in banconote di piccolo taglio, materiale utile al confezionamento, telefoni cellulari, un bilancino di precisione e sostanza da taglio. L'arrestato è stato condotto in carcere a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, mentre l'acquirente dello stupefacente è stato segnalato alla Prefettura.