Condividi:


Sardine, in Liguria a marzo il treno "dei diritti e della speranza"

di Redazione

Un viaggio lungo la costa ligure fino a oltre il confine con Francia

Le Sardine genovesi organizzano per il 1 marzo 2020 'Tutti sullo stesso treno', un viaggio in treno "che porterà chi vorrà partecipare lungo tutta la costa ligure, per giungere oltre il confine francese, riproponendo per vagoni, le tematiche a noi care". 'Tutti sullo stesso treno', si legge in una nota del Movimento "è un progetto di inclusione di respiro europeo, un viaggio rappresentativo della memoria e delle migrazioni, che ospiti i valori che più ci stanno a cuore: i diritti inviolabili, la democrazia, l'antifascismo, le libertà, il rispetto dell'ambiente, l'antimafia, la cultura, l'uguaglianza e la solidarietà. Un viaggio tra le bellezze della Liguria e la bellezza della Costituzione e della carta di Nizza. Un viaggio - conclude la nota - per ricordarci la ferocia delle frontiere e il diritto delle persone a spostarsi" e portare oltre confine le storie di donne e uomini che nei confini rischiano o perdono la vita. Un viaggio di resistenza, consapevolezza e speranza".