Sanremo, studenti in piazza: "No alla seconda prova scritta alla maturità 2022"

di Marco Innocenti

Alcune centinaia di giovani in protesta per chiedere al ministro Bianchi di ascoltare le richieste della consulta degli studenti

Sanremo, studenti in piazza: "No alla seconda prova scritta alla maturità 2022"

Alcune centinaia di studenti hanno manifestato, stamani, davanti alla sede del Liceo Cassini, di Sanremo, contro la seconda prova scritta all'esame di maturità e contro la dipendenza della pubblica istituzione dalla politica. "+ competenza - indifferenza", "Gli immaturi siete voi" e "Non ci ascoltano, facciamoci sentire": sono alcuni degli slogan mostrati dagli studenti, provenienti da tutta la provincia. Massiccia la presenza di polizia e carabinieri.

"Abbiamo protestato per tre motivi - affermano alcuni rappresentanti di istituto - Il primo è che non veniamo mai presi in considerazione nelle decisioni e in questo casso parliamo della seconda prova di maturità, Quindi, siamo sempre gli ultimi a sapere le cose e diciamo basta alla strumentalizzazione della scuola da parte della politica, per altri scopi. Vogliamo più indipendenza. Chiediamo al ministero di ascoltare, tramite le sue propaggini regionali e provinciali, le richieste dei rappresentanti e della consulta degli studenti".