Condividi:


Sampdoria, Tonelli: "Il pareggio è il risultato più giusto"

di Alessandro Bacci

Il difensore: "Un fisioterapista mi ha detto che avrei segnato. Nel derby c’è tensione, quella paura di sbagliare che a volte ti porta a fare errori"

Lorenzo Tonelli, croce e delizia per la Sampdoria. Il difensore durante il derby è stato impreciso nell'azione che portato al gol del Genoa ma si è fatto subito perdonare con un gol: "Meno male anche perché la partita è stata abbastanza bloccata e credo che il pareggio sia il risultato più giusto. Abbiamo preso un gol evitabile, però siamo stati bravi a crederci. Abbiamo reagito bene, abbiamo voluto fortemente recuperarla e ce l’abbiamo fatta".

Dal 2009 un sifensore della Sampdoria nonsegnava nel derby: "Quest’anno non avevo ancora segnato e tra l’altro un fisioterapista si sentiva che sarebbe successo: me lo aveva detto. Fare gol è sempre bello e questa è stata l’occasione migliore per farlo. Che penso del derby? Che non è una gara come le altre: c’è tensione, quella paura di sbagliare che a volte ti porta a fare errori".