Condividi:


Sampdoria, ripresa degli allenamenti a Bogliasco in attesa del futuro

di Alessandro Bacci

I blucerchiati proseguono il lavoro in vista di una possibile ripresa del campionato

"Modalità ripresa on", così la Sampdoria attraverso i propri canali social annuncia la ripresa degli allenamenti a Bogliasco. Claudio Ranieri e ha sottoposto i blucerchiati ad una seduta pomeridiana da 80 minuti sul campo 2 del “Mugnaini”: la ripresa ha previsto riscaldamento atletico, percorsi tecnici e sviluppi di gioco. La Sampdoria attende l'esito del consiglio della Lega Serie A convocato per domani, all'antivigilia del vertice con la Federcalcio e il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, in cui si deciderà se e quando ripartirà il campionato. Il 13 e il 20 giugno sono le due date prese in considerazione per ricominciare a giocare (l'obiettivo è chiudere il campionato il 2 agosto) e ci sono due ipotesi per il turno inaugurale. 

Fra i club c'è chi, per armonizzare subito la classifica anche nell'eventualità di un nuovo stop, spinge per cominciare con i recuperi della 25ma giornata, Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari, Inter-Sampdoria e Torino-Parma. E chi invece vuole rispondere alla grande attesa degli appassionati con le 10 partite della 27ma giornata, per poi recuperare la 25ma immediatamente dopo con un turno infrasettimanale. Su questo, così come sul piano B con playoff e playout, il Consiglio dovrebbe dare un'indicazione su cui poi si esprimerà l'Assemblea, probabilmente settimana prossima.