Sampdoria, momento d'oro per Damsgaard: convocato in nazionale maggiore

di Alessandro Bacci

Claudio Ranieri ha valorizzato il talento danese. Con il Cagliari torna Candreva, 'problemi' di abbondanza

Sampdoria, momento d'oro per Damsgaard: convocato in nazionale maggiore

Non sarà un goal sbagliato a porta vuota a demoralizzare Mikkel Damsgaard. Il gioiellino della Sampdoria ha fallito il match point nel derby, una delle sfide più importanti della sua carriera giocata da titolare. L'esterno danese piace a Claudio Ranieri che anche in partita non smette mai di richiamarlo. "Veloce che ti mena!": l'urlo di Ranieri nel primo tempo del derby per spronare il giocatore a muovere il pallone più velocemenete ed evitare il contrasto con Biraschi, in quel caso. Un giocatore che ha già dimostrato una discreta duttilità in questo inizio di campionato, in cui è stato impiegato sia a sinistra che a destra con buoni risultati. Il centrocampista ha già trovato una rete in campionato contro la Lazio e soprattutto ha dimostrato di essere già pronto per la Serie A.

Le prestazioni dell'esterno della Sampdoria non sono passate inosservate agli occhi di Kasper Hjulmand, il ct della Danimarca. Damsgaard ha già militato nelle nazionali minori ma per la prima volta farà parte del gruppo della nazionale maggiore. Una bella soddisfazione per un giocatore che si è rivelato fin da subito una piacevole sorpresa e che alla prima occasione ha già ottenuto la convocazione per il suo paese.

Quando chiamato in causa Damsgaard ha risposto presente, adesso Ranieri avrà il 'problema' dell'abbondanza sulle fasce. Nella prossima sfida contro il Cagliari il tecnico potrà recuperare Antonio Candreva, non al meglio per il derby. Jankto sembra rinato in questa stagione e sarà difficile rinunciare a lui soprattutto dopo la rete contro il Genoa. Un rebus che può far sorridere il tecnico.