Condividi:


Sampdoria, Ranieri sponsor di Irrati al Var: accontentato per la sfida col Torino

di Maria Grazia Barile

Dopo lo stop di Bologna, il tecnico blucerchiato aveva dichiarato: "In campo ci sono tanti meglio di Irrati, lui è bravo al Var"

Dopo la sconfitta per 3-1 a Bologna, gara diretta dall'arbitro Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia, Claudio Ranieri aveva palesato diverse perplessità: "Non mi è piaciuto Irrati, è meglio quando sta al Var. I due gol loro nascono da chiare punizioni al limite che sono state invertite, poi a distanza di pochi secondi ci sono costate lo svantaggio. La cosa assurda è che nel secondo tempo, di fronte allo stesso fallo, la decisione invece è stata diversa. Lo dico sinceramente, Irrati è il numero uno al VAR, ma ormai in campo non va. Fossi in Rizzoli, in Trentalange ci penserei prima di giubilare degli arbitri che solo per età devono lasciare il calcio. Non sia mai, perchè hanno esperienza e corrono per novanta minuti".

Lo sfogo di Ranieri evidentemente non è caduto nel vuoto visto che Irrati è stato designato proprio al Var per la partita casalinga di domenica col Torino. Ad assisterlo sarà Ranghetti mentre a dirigere la sfida sarà Orsato. Una curiosa coincidenza, sette giorni dopo le dichiarazioni del tecnico.