Condividi:


Sampdoria, la speranza di Yoshida: "Speriamo di tornare presto al calcio"

di Redazione

Il difensore: "Speriamo che l'emergenza coronavirus possa risolversi in fretta"

L'emergenza coronavirus tiene in apprensione l'intero mondo del calcio e inevitabilmente anche i giocatori sono coinvolti in questa situazione di attesa. In casa Sampdoria il difensore Maya Yoshida ha deciso di esprimere le proprie sensazioni attraverso i social: "Speriamo che l'ermegenza coronavirus si stabilizzi il più presto possibile e che la gente possa godersi di nuovo il calcio".

Il capitano della nazionale giapponese è ancora in attesa dell'esordio con la maglia blucerchiata. Il difensore era pronto a scendere in campo con l'Inter, poi si era candidato con il Verona. Adesso, se il calendario verrà confermato dalla Lega Serie A, Yoshida potrebbe scendere in campo sabato al Ferraris.