Sampdoria, Ferrero pronto a un'azione legale contro Mirri

di Alessandro Bacci

Il presidente del Palermo aveva affermato: "Quel genere di personaggi da circo li abbiamo già visti". Frasi sgradite al patron blucerchiato

Sampdoria, Ferrero pronto a un'azione legale contro Mirri

Non sono passate inosservate le dichiarazioni del presidente del Palermo Dario Mirri espresse durante un'iniziativa per i tifosi rosanero e che hanno offeso Massimo Ferrero: "A Genova non lo amano per niente - aveva detto il patron rosanero -, lui a parole è bravissimo ma quel genere di personaggi da circo li abbiamo già visti".

Frasi sgradite dal massimo dirigente blucerchiato che ha passato ai suoi legali tutto il materiale relativo all'intervento di Mirri che è stato pubblicato dai media: si procede dunque verso una querela per denigrazione e calunnie, con l'aggravante della ripetitività, perché non è la prima volta che il presidente del Palermo offende quello della Sampdoria. Il tutto nasce dalla partecipazione di due anni fa di Massimo Ferrero al bando per far rinascere il Palermo dopo il fallimento.