Condividi:


Sampdoria, D'Aversa: "A Empoli trasferta insidiosa, sarà una prova di maturità"

di Redazione

"Contro Milan e Inter è facile trovare la giusta concentrazione. A Empoli dovremo scendere in campo con lo stesso atteggiamento"

Giornata di vigilia in casa Sampdoria, con i blucerchiati che saranno impegnati domenica alle ore 12.30 sul campo dell'Empoli. In conferenza stampa ha parlato Roberto D'Aversa, che ha presentato così il match del Castellani: "Mi aspetto una trasferta insidiosa. Affronteremo una squadra che viaggia ancora sull’entusiasmo della promozione conquistata pochi mesi fa ed è allenata da un allenatore preparato ed organizzato. L’Empoli proverà a riscattare la sconfitta interna con il Venezia ma noi vogliamo conquistare l’intera posta in palio".

La definisce una vera e propria "prova di maturità", l'allenatore blucerchiato: "Quando si affrontano Milan e Inter è facile trovare la giusta concentrazione. A Empoli dovremo scendere in campo con lo stesso atteggiamento messo in campo con le big: sarà una prova di maturità, anche se questo gruppo non mi ha mai dato preoccupazioni da questo punto di vista. Indipendentemente dai valori dell’avversario, voglio vedere la Samp scendere in campo consapevole dei propri mezzi e con la determinazione di chi vuole andarsi a prendere la prima vittoria in campionato".