Sampdoria, con l'Alessandria finisce 2-2: a segno Quagliarella e Bonazzoli

di Maria Grazia Barile

Circa 500 spettatori sugli spalti del Moccagatta, blucerchiati senza 7 nazionali. Out anche Gabbiadini, Audero e Murillo

Sampdoria, con l'Alessandria finisce 2-2: a segno Quagliarella e Bonazzoli

Finisce in parità la prima uscita ufficiale della Sampdoria al Moccagatta di Alessandria contro la formazione locale che milita in Serie C.

In vantaggio all'ottavo minuto con Quagliarella, i blucerchiati vengono raggiunti su rigore prima dell'intervallo. Vieira atterra Eusepi in area, dal dischetto è lo stesso Eusepi a spiazzare Ravaglia e portare i grigi sull'1-1. Squadre al riposo in parità. 

Nella ripresa torna in vantaggio la Sampdoria con Bonazzoli che segna di testa su assist di Quagliarella, ma nel finale arriva il definitivo pareggio dell'Alessandria con il baby Poppa, classe 2002.

Di seguito il tabellino ufficiale

Alessandria Sampdoria 2-2 (pt 1-1)

Marcatori: 8' Quagliarella (S), 38' Eusepi (A) rig., 59' Bonazzoli (S), 87' Poppa (A)

Alessandria (3-4-2-1): Crisanto; Prestia (68' Vitale), Cosenza, Macchioni; Parodi (46' Gazzi), Casarini, Sulijc, Castellano (65' Castellano); Chiarello (65' Gerace),Di Quinzio (65' Poppa); Eusepi (86' Suppa). A disp.: Baschiazzorre. All. A. Gregucci.

Sampdoria (4-4-2): Ravaglia; Rocha (65' Ferrari), Colley (65' Yoshida), Tonelli, Augello (65' Murru); Ramirez (46' Depaoli), Vieira (65' Capezzi), Verre (65' La Gumina), Lèris (65' Regini); Quagliarella, Bonazzoli (65' Prelec). A disp.: Avogadri, Chabot, Bahlouli. All. C. Ranieri.

Arbitro: Di Graci di Como (Agostino-Galimberti)

Note: calci d'angolo 6-3; spettatori paganti 525