Ruota panoramica a Brignole, Campora: “Soluzione temporanea”

di Marco Garibaldi

"Quella zona diventerà una zona strutturata di interscambio per i mezzi del trasporto pubblico locale extraurbano"

Ruota panoramica a Brignole, Campora: “Soluzione temporanea”

In consiglio comunale i consiglieri di opposizione Gianni Crivelli, Cristina Lodi e Luca Pirondini hanno chiesto alla giunta comunale chiarimenti in riferimento alla nuova collocazione della ruota panoramica all’interno di viale Caviglia.

"Come ho già spiegato nella seduta di consiglio comunale del 19 ottobre, questa è una soluzione che, prima di essere adottata, ha richiesto diversi pareri: settore viabilità, mobilità, Polizia Locale e anche della Soprintendenza e, dato che sono stati tutti positivi, abbiamo rilasciato la concessione di occupazione suolo - ha dichiarato l'assessore Paola BordilliÈ una concessione temporanea, con una validità di sei mesi. Mi riservo di sottolineare che questa soluzione non ha sollevato obiezioni per la localizzazione della ruota: dal 19 ottobre solo ora vengono fatti alcuni rilievi, soprattutto sulla finalità della ruota panoramica posta in quella zona.

L'assessore Matteo Campora ha risposto: “Questa sistemazione è assolutamente temporanea, in quanto quella zona diventerà una zona strutturata di interscambio per i mezzi del trasporto pubblico locale extraurbano, con panchine e luoghi di sosta. Questa ruota non impedirà la creazione dell’hub.  Ora, i mezzi pubblici che servono la zona extraurbana della città troveranno collocazione in viale Caviglia e quattro autobus urbani stazioneranno in viale Duca d’Aosta.  Saranno presenti, in questa prima fase, sia i movieri di Amt sia personale della Polizia Locale”.